Il Museo della Collegiata a San Candido

Cultura a San Candido

All'ombra dell'imponente Collegiata troviamo un edificio di non minore importanza storica, il cui aspetto esterno è rimasto invariato dal XVI secolo. La parte orientale risale al X secolo, quando ancora esisteva il Convento dei Benedettini fondato nel 769 dal duca Tassilo III e trasformato in Collegiata intorno al 1143. La parte occidentale fu edificata nel 1385 e nel corso del XVI secolo assunse l'aspetto attuale.

Le pitture ornamentali attorno alle finestre sono state eseguite intorno al 1550 da pittori della scuola di Bressanone. I locali al piano terreno servivano come magazzini per le scorte alimentari, mentre al piano superiore si trovavano: la sala capitolare, la biblioteca, l'archivio, la camerata e la stanza da lavoro dei bibliotecari e dei maestri. Oggi l'edificio ospita il museo, l'archivio e la biblioteca della Collegiata.

Apertura e orario di visita:

         inverno: su richiesta (per gruppi): 0474 913149

         estate: 04/07 - 12/09/2020, martedì - sabato: ore 14.00 - 19.00

         mostra estiva di Annemarie Laner nel Convento dei Francescani:
         ogni giovedì ore 18 - 22: Annemarie Laner è presente

Prezzi:
    biglietto museo in Via Atto e presso il Convento dei Francescani: € 7,00
    biglietto singolo: € 4,00
    Bambini da 6 anni & Seniores: € 4,00
    Bambini fino a 6 anni: gratis
    1 gratuità per gruppi a partire da 15 persone
       

pragser-dolomiten
Volete pianificare la vostra vacanza?
Guardate le previsioni meteo attuali.